Switch Language

Cosa fare in caso di dolori alla nuca o alle spalle?

by Perskindol, 26 Agosto 2018

I dolori alla nuca e alle spalle possono essere una conseguenza dei dolori e delle tensioni muscolari. Le cause possono essere varie:

  • postura errata
  • sequenze motorie monotone
  • distribuzione sbagliata dei carichi sulla colonna vertebrale
  • sforzi eccessivi

Anche la carenza di attività fisica e lo stress possono avere un’influenza negativa.

I dolori muscolari compromettono la mobilità e generano tensioni muscolari. Quando le tensioni muscolari non vengono trattate, si può entrare nel “circolo vizioso del dolore”. Si assume una postura che attenua il dolore, ma che fa contrarre e accorciare ancora di più i muscoli.

Questo circolo vizioso può essere interrotto con esercizi mirati per i dolori alla nuca e alle spalle.

ALLEVIARE IL DOLORE: ESERCIZI PER CASA

I dolori nella zona della nuca e delle spalle vengono spesso favoriti da una scarsa attività della parte superiore della schiena e della zona del collo. Gli esercizi di mobilizzazione migliorano la circolazione sanguigna nei muscoli. I muscoli perdono elasticità a causa di posture errate. Degli esercizi mirati di stretching, uniti all’allenamento sul posto di lavoro, possono portare a un rilassamento della muscolatura interessata e incrementare la mobilità.

ALLEVIARE IL DOLORE AL LAVORO

A causa di una postura statica e spesso errata sul posto di lavoro, la circolazione sanguigna dei muscoli si riduce e questo può causare, a lungo andare, dolori alla nuca e alle spalle. Per prevenirli, può essere utile stimolare regolarmente la circolazione sul posto di lavoro con un esercizio di movimento e di stretching facile da eseguire.

ALLEVIARE IL DOLORE: MASSAGGI

In caso di riduzione persistente della circolazione sanguigna insorgono, nel muscolo interessato, punti dolenti e tensioni. Grazie alla compressione, alla trazione e al massaggio manuale, il flusso sanguigno può essere stimolato localmente, in maniera mirata. In questo modo si sviluppa nella zona interessata un salutare tepore, la stimolazione del flusso sanguigno fornisce ai muscoli più energia e aiuta a eliminare meglio le tossine.

PREVENIRE IL DOLORE: RAFFORZAMENTO

Alla base di una buona postura (anche a lungo termine) c’è una muscolatura forte. Solo con un allenamento semplice e regolare è possibile prevenire in maniera duratura l’insorgere di tensioni e dolori nella zona della nuca e delle spalle. Bisogna evitare un rafforzamento sbilanciato: devono essere prese in considerazione sia la parte posteriore che quella anteriore della muscolatura della nuca.